Seleziona una pagina

Come saprete negli ultimi giorni l’assessora Rozza aveva giudicato auspicabile posare un’unica corona per tutti i caduti della seconda guerra mondiale al cimitero Maggiore senza distinzione nell’omaggio a partigiani e repubblichini.

Appena finito di dire ciò l’Associazione Nazionale Partigiani si è immediatamente lamentata e da qui è nata una sorta di polemica sinceramente inutile.

Secondo noi di Milano Positiva come poi ha confermato anche il sindaco un conto è la pietà e il pensiero che deve andare a tutti i caduti di tutte le guerre; la pietà però non va confusa con il giudizio sul valore delle scelte compiute da ciascuno. Ricordiamo inoltre che all’ingresso del cimitero di Musocco l’amministrazione depone già una corona a suffragio di tutti i defunti.

In questa maniera riteniamo conclusa la polemica voi però cosa ne pensate?